Checkin:
Notti: Persone: Prenota ora

Escursioni nel Parco Nazionale d’Abruzzo

Il Parco Nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise

Il Club Hotel Du Park è situato ad Opi proprio all’interno del parco nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise.

Il Parco Nazionale d’Abruzzo, il cui nome completo è “Parco Nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise”, è un parco antico la cui formazione risale al 1921. Prima di allora l’area era destinata alla Riserva reale di caccia. Da quando la nuova area ha preso forma, il parco si è popolato di animali importanti come il camoscio appenninico, uno degli animali protetti del parco, ma anche il lupo, l’orso bruno marsicano, il cervo e l’aquila reale che da sempre rappresentano un’attrazione per i turisti soprattutto per il fatto che possono incontrarli durante gli itinerari nel parco. Il Parco gode di una flora, la maggior parte del parco è occupata da boschi di faggio, e una fauna uniche che lo rendono famoso anche a livello internazionale. Al centro del parco si staglia imponente la catena della Camosciara, un concentrato di natura a 360°.

Il parco Nazionale d’Abruzzo è un posto unico dove la natura è protetta e rispettata e dove si vivono esperienze uniche grazie ai sentieri e agli itinerari che il parco offre.

Tante le passeggiate, i sentieri, le attività di trekking ma soprattutto le escursioni organizzate dal parco con la guida di persone esperte che non solo assicurano la sicurezza di ogni attività, ma regalano un’esperienza unica grazie alla conoscenza che hanno del territorio.

Vediamo insieme le escursioni che non potete perdere durante la vostra settimana bianca.

Le 5 escursioni più suggestive per la vostra settimana bianca

Le escursioni del Parco nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise sono selezionate al fine di trasmettere a chi le vive un’esperienza emozionante, vivendo il parco e la natura in tutti i suoi aspetti: dalla bellezza di un tramonto ai racconti di chi vive e conosce il territorio. Le escursioni rappresentano la scelta più consigliata per vivere davvero il parco proprio per i motivi sopraelencati.

Il punto di forza di queste escursioni è che sono tante e variegate e si possono svolgere secondo la modalità preferita dal turista: a piedi, a cavallo, sci di fondo e in tanti altri modi.

Non solo, i sentieri sono segnalati con un linguaggio, internazionale, che permette loro di percorrerli in maniera sicura e spensierata.

Tra le tante proposte abbiamo selezionato per voi le 5 escursioni più suggestive da fare durante il vostro soggiorno, o settimana bianca, nel Parco Nazionale d’Abruzzo, nei periodi di novembre e dicembre.

  1. Al lupo, al lupo… Trek Avventura

Un’esperienza eccitante di trekking sulle tracce del lupo, uno degli animali più affascinanti dei paesaggi invernali. Infatti, in queste giornate, le cui destinazioni sono il rifugio di Prato Rosso e il Monte Marsicano, si percorrono – muniti dell’abbigliamento e delle attrezzature adatte – i sentieri percorsi solitamente dai lupi.

  1. TreKinTreC

È l’esperienza di trekking dedicata al camoscio e allo spettacolo unico che offre il Parco Nazionale d’Abruzzo nel mese di novembre. In questa escursione si raggiungono le Cime del parco, si ammira la flora e la fauna in un clima innevato. Particolare rilevanza in questa esperienza è data anche al cibo tipico che regala un’esperienza unica per il palato.

  1. Capodanno nell’Abruzzo più selvaggio

Ecco anche l’escursione di Capodanno, dal 29 dicembre 2017 al 2 gennaio 2018. In questi cinque giorni, nel cuore dell’atmosfera natalizia, si scopre la natura innevata con un’escursione che porta alla scoperta di angoli magici e di animali, come camosci e cervi, nel Parco Nazionale d’Abruzzo.

  1. Epifania con le ciaspole

Nei giorni dell’epifania, dal 4 al 7 gennaio 2017, c’è la possibilità di scoprire il territorio dell’Alto Sangro. Tra le bellezze offerte del panorama che si ha modo di vedere con questa escursione troviamo: le faggete di Pescasseroli, il Monte Meta e il bellissimo Lago di Barrea. La fauna del posto, lupi e camosci, è un altro elemento fondamentale di questo itinerario.

  1. La Camosciara

Sempre nel mese di dicembre, questa escursione – che attraversa le Cascate delle Ninfe e delle Tre Cannelle, il cuore del Parco Nazionale d’Abruzzo. Lunghe camminate in sentieri da scoprire e da ammirare per un giovamento sia fisico che mentale.

 

Se amate la natura, soprattutto nel periodo invernale, non potete perdervi queste escursioni. L’Hotel Du Park, vicino la località di Pescasseroli e alle pendici del Monte Marsicano, è ideale per vivere la vostra vacanza sia per chi è in cerca del totale relax sia per chi vuole vivere a pieno la settimana bianca con tutte le offerte che l’ottima posizione dell’hotel offre.

Chiama
Prenota